Masterchef Italia: Giorgio Locatelli firma il primo grembiule, «Ci metto la faccia»

Masterchef Italia: Giorgio Locatelli firma il primo grembiule, «Ci metto la faccia». Come nella migliore tradizione della cucina di MasterChef Italia, ieri è andata in scena l’entrée dello show con la lunga sfilata di aspiranti chef al cospetto di Barbieri, Cannavacciuolo e Locatelli.

 

Leggi anche > Masterchef 11 al via stasera: parlano i giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli – VIDEO

 

Seduti al loro sgabello, i tre giudici hanno ascoltato le loro storie, assaggiato i primi piatti di questa edizione di Masterchef Italia, espresso i giudizi per dei Live Cooking che hanno alternato momenti emozionanti e commoventi ad altri più esilaranti. Una lunga sfilata di appassionati di cucina provenienti da tutto il mondo, accomunati tutti dalla convinzione di avere un particolare talento tra piatti e pentole. Una convinzione – come al solito in questa primissima fase – non sempre corrispondente alla realtà, ma fin da subito i giudici hanno individuato dei piatti e delle persone interessanti, da guardare con attenzione prima di concedere loro il grembiule col proprio nome.

 

Le selezioni di questa edizione, al centro degli episodi di ieri, sono state ancor più dure: i cuochi amatoriali hanno avuto una dispensa a propria disposizione per recuperare gli ingredienti necessari, dopodiché hanno realizzato un piatto completandolo davanti a Chef Barbieri, Chef Cannavacciuolo e Chef Locatelli. Chi ha ottenuto almeno due sì ha conquistato il pass per la prossima fase, le Prove di Abilità.

 

I giudici di MasterChef Italia non hanno rotto il fidanzamento tra Andrealetizia e Nicky Brian: presentatisi entrambi ai Live Cooking, lei con “Daje tutta” (petto d’anatra su insalata di finocchi con salsa di fagiolini) e lui con “Pronti, partenza…” (filetto di orata con cicoria ripassata su purè di patate dolci e cialda di Parmigiano), hanno passato il turno tutti e due – anche se lei lo ha fatto grazie a Locatelli che ha firmato il suo grembiule essendo stato l’unico a dirle di sì.

I due episodi di ieri sera, su Sky Uno/+1 e on demand, hanno totalizzato una media di 769mila spettatori medi e 1.156.420 contatti; nel dettaglio, il primo episodio ha totalizzato 888mila spettatori e il 3,04% di share, con il 66% di permanenza e 1.346.678 contatti; il secondo ha raggiunto 649mila spettatori medi, con il 3,1% di share, il 67% di permanenza e 966.161 contatti.

Tra una settimana, giovedì 23 dicembre alle 21.15 su Sky e NOW, arrivano altri due episodi di MasterChef Italia. Per gli aspiranti chef sarà il momento delle Prove di Abilità: i migliori accederanno alla Masterclass, chi avrà deluso le aspettative tornerà a casa, chi invece non avrà ancora dissolto tutti i dubbi nei giudici dovrà superare le Sfide finali prima di conquistare il grembiule bianco più ambito, quello col proprio nome. Al termine dei due episodi, in cucina entreranno i componenti ufficiali della Masterclass di questa nuova stagione.

 


Ultimo aggiornamento: Venerdì 17 Dicembre 2021, 18:47

© RIPRODUZIONE RISERVATA

We want to give thanks to the writer of this short article for this remarkable material

Masterchef Italia: Giorgio Locatelli firma il primo grembiule, «Ci metto la faccia»

First Media Marketing